Sergio Rodriguez

Un back to back a porte chiuse che porta bene all’Olimpia Milano. Dopo la sconfitta in Italia, subita in rimonta dal Real Madrid, la squadra di coach Messina rialza la testa in Spagna, nel deserto del Pabellon Municipal Fuente San Luis di Valencia battendo all’overtime la squadra di casa. Decisiva proprio la prova di un iberico, Sergio Rodriguez, best scorer con 16 punti.

Vittoria importante per l’Olimpia Milano che sfrutta ben 4 ko delle squadre davanti per restare a -1 dalla zona Playoff più affollata che mai. Davanti a Rodriguez e compagni si fermano: l’Olympiakos sconfitto dall’Anadolu Efes capolista del solito Larkin (40 punti!); il Valencia; lo Zalgiris Kaunas battuto dallo Zenit all’overtime; e il Fenerbahce di Gigi Datome (5 punti) travolto dal Khimki di Shved (23 punti e 6 assist). I turchi restano comunque ancora l’ottava forza dell’Eurolega con 13 vittorie, una in più del gruppone alle spalle nel quale è presente anche l’Olimpia Milano, raggiunta dal Baskonia vincitrice nel finale sull’Alba Berlino.

In testa, dietro al già citato Anadolu Efes, il Real Madrid supera il Lione mentre il Barcellona batte il Bayern: tutte e tre le squadre sono sicure del piazzamento Playoff già archiviato così come il Maccabi Tel Aviv nonostante il ko contro la Stella Rossa. Vittoria importante infine per il CSKA Mosca che si avvicina alla certezza matematica della postseason rifilando il 4° ko consecutivo al Panathinaikos.

I risultati della 28ª Giornata di Eurolega:

Zenit San Pietroburgo-Zalgiris Kaunas 76-75
Panathinaikos-CSKA Mosca 66-97
Real Madrid-Lione 87-78
Valencia-Olimpia Milano 81-83
Khimki-Fenerbahce 82-68
Anadolu Efes-Olympiakos 91-79
Stella Rossa-Maccabi Tel Aviv 92-76
Barcellona-Bayern 83-80
Baskonia-Alba Berlino 73-72

La Classifica dopo la 28ª Giornata di Eurolega:

1 Anadolu Efe 24-4 Q
2 Real Madrid 22-6 Q
3 Barcellona 22-6 Q
4 CSKA Mosca 19-9
5 Maccabi Tel Aviv 19-9 Q
6 Panathinaikos 14-14
7 Khimki 13-15
8 Fenerbahce 13-15
9 Zalgiris Kaunas 12-16
10 Valencia 12-16
11 Olympiakos 12-16
12 Olimpia Milano 12-16
13 Baskonia 12-16
14 Stella Rossa 11-17
15 Lione 10-18
16 Alba Berlino 9-19
17 Bayern Monaco  8-20
18 Zenit Sanpietroburgo 8-20