Simona Halep
Foto Getty / Tao Zhang

Coronavirus, è finalmente arrivata una reazione alla pandemia da parte della WTA, dopo quella ben più puntuale dell’ATP. Il tour femminile sinora ha annullato torneo dopo torneo solo a causa delle limitazioni delle singole Nazioni, adesso invece la WTA ha diramato un comunicato col quale chiarisce le proprie intenzioni per i prossimi tornei. Niente attività sino al 2 maggio, un periodo molto prolungato quello scelto dalla WTA, ma necessario per debellare il virus in tutto il mondo, dopo che la pandemia si è diffusa in maniera incontrollata in queste settimane. Inoltre la WTA si riserva di monitorare la situazione del virus per poi prendere eventuali altre decisioni in merito.

wta