West Ham
Justin Setterfield - foto Getty

Il Coronavirus è arrivato con prepotenza anche nel Regno Unito. La Premier League è ferma da un po’, ma oggi è arrivata la notizia del contagio di massa in casa West Ham. Parlando al Sun la vicepresidente del club Karren Brady, ha infatti rivelato la presenza di ben 8 calciatori con sintomi, tutti in isolamento: “Sono sollevata nel dire che stanno tutti mostrando sintomi lievi e, insieme alle loro famiglie, sembrano stare bene”. Non sono stati diffusi per adesso i nomi dei calciatori, anche se sono montate le polemiche dopo che alcuni di essi nei giorni scorsi non avevano rispettato la quarantena.