totti
Emilio Andreoli/Getty Images

La lotta al Coronavirus si fa sempre più serrata, serve l’aiuto di tutti per poter vincere e, per questo motivo, Francesco Totti non ha fatto mancare il proprio apporto. L’ex capitano della Roma è sceso in campo al fianco dei medici, donando insieme a ‘Dash’ ben quindici macchinari per monitorare i pazienti e per aiutarli a respirare.

Totti
Giampiero Sposito/Getty Images

Si tratta però solo del primo tempo, come ammesso sui social dal Pupone, che ha chiamato poi a raccolta i suoi followers invitandoli a donare a loro volta: “ragazzi, sono giorni difficili per l’Italia, ma insieme ce la faremo. Ed è per questo che anch’io e Dash scendiamo in campo per vincere questa partita. Tutti insieme. Ci siamo già portati a casa il primo tempo, donando 15 apparecchi per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti ma, nel secondo tempo, unitevi a noi: ogni donazione, anche quella più piccola, sarà fondamentale per acquistare altri macchinari e vincere questa partita insieme“.