Gli Stati Uniti stanno affrontando in modo sbagliato l’allarme Coronavirus. Pur non essendo dei grandi esperti in virologia, ormai tutti noi abbiamo imparato a farci una cultura in merito a ciò che si può e ciò che non si deve mai fare in questo momento delicato per l’emergenza sanitaria.

Evitare assembramenti è la prima regola che ci è stata data, perchè è il primo modo per evitare il contagio. Migliaia di persone a strettissimo contatto all’interno di un aeroporto potrebbero voler dire tanti contagiati qualora anche una sola persona fosse già positiva al Coronavirus. I video che stanno circolando in queste ore dagli aeroporti americani sono sconcertanti, si arriva a ben 7 ore di fila per eseguire gli screening sanitari imposti dal governo, ma senza alcuna precauzione, tutti ammassati… altro che un metro di distanza. Il rischio in questo caso è appunto che da pochi contagiati tra i presenti il virus si possa diffondere rapidamente. Una follia quella americana che potrebbe avere conseguenze molto serie.

LEGGI ANCHE >> Coronavirus, tutti a mare in Florida: gli americani non hanno capito la gravità del COVID-19 [VIDEO]