Jogging
Hollie Adams/Getty Images

Il desiderio di uscire di casa per fare un po’ di attività fisica o una semplice passeggiata, sta diventando impellente per tutti gli italiani chiusi in casa a causa dell’emergenza Coronavirus. In molti però si sono chiesti se, viste le ultime restrizioni, sia consentito poter fare jogging o anche semplicemente passeggiare con i propri figli. La precisazione arriva direttamente da una circolare inviata dal Viminale, scritta dal capo di gabinetto Matteo Piantedosi: è da intendersi consentito, a un solo genitore, camminare con i propri figli minori in quanto tale attività può essere ricondotta alle attività motorie all’aperto. Purché in prossimità della propria abitazione”. Nella stessa circolare è stato anche precisato che è possibile fare jogging, ma vicino la propria abitazione.