coronavirus
Chung Sung-Jun/Getty Images

Il Coronavirus sta modificando i piani di diversi eventi sportivi, anche il tennis ha risentito del virus che sta portando paura e precauzioni in tutto il mondo. Per quanto concerne il Roland Garros però, sembra che la Federazione francese non abbia dubbi in merito alla disputa del torneo, come confermato dal presidente Villotte.

Stiamo studiando i possibili scenari ma il torneo non verrà cancellato o posticipato – ha dichiarato ad AFP Jean-Francois Villotte, presidente della Federazione francese – Abbiamo un sito di 13 ettari con flussi di pubblico organizzati in maniera ben diversa dagli eventi di calcio. Il centrale coperto? Resta comunque un campo outdoor, c’è spazio tra le tribune e il tetto”.