roland garros
Julian Finney - foto Getty

Il Coronavirus fa saltare anche il Roland Garros, l’attesissimo slam sulla terra di Parigi non si svolgerà il prossimo 18 maggio come inizialmente previsto.

Roger Federer
Foto Getty / Julian Finney

L’ufficialità del rinvio è arrivata nel pomeriggio di oggi tramite un comunicato in cui sono state annunciate le nuove date: il torneo si svolgerà dunque dal 20 settembre al 4 ottobre. Ecco la nota degli organizzatori: “le misure restrittive di queste settimane non permettono di organizzare il torneo nei tempi previsti. La crisi sanitaria legata al COVID-19 tocca tutte le popolazioni. Al fine di garantire la salute e la sicurezza di tutti i partecipanti, la Federazione Francese di tennis ha deciso che il Roland Garros 2020 si giocherà dal 20 settembre al 4 ottobre. Se nessuno può prevedere la situazione sanitaria al prossimo 18 maggio, le misure restrittive impediscono comunque la preparazione del torneo. Grazie alla modernizzazione degli impianti, che consentono di giocare anche in autunno, l’organizzazione ha deciso di preservare il torneo, spostandolo a settembre“.