Golden Gala
Paolo Bruno/Getty Images

Niente da fare nemmeno per il Golden Gala Pietro Mennea. La Wanda Diamond League ha comunicato che è stata rinviata a data da destinarsi l’edizione 2020 del principale meeting italiano di atletica leggera, quinta tappa del massimo circuito internazionale.

L’evento che avrebbe portato le stelle dell’atletica mondiale allo stadio San Paolo di Napoli giovedì 28 maggio è stato ufficialmente posticipato per effetto della pandemia globale da Coronavirus, insieme ad altre due tappe, quella di Stoccolma del 24 maggio e quella di Rabat del 31 maggio. Di conseguenza, alla luce del rinvio già noto delle prime tre date (Doha e le due cinesi), e di questi tre nuovi rinvii, la Diamond League dovrebbe in teoria iniziare il 7 giugno a Eugene, ammesso che le condizioni generali lo permettano: al momento le date successive sono confermate.

La decisione è stata presa in stretta collaborazione con tutte le parti interessate – si legge nella nota della Diamond LeagueLa diffusione globale del COVID-19, le restrizioni di viaggio previste per un certo periodo di tempo e soprattutto le preoccupazioni per la sicurezza degli atleti hanno reso impossibile lo svolgimento delle competizioni. Gli organizzatori dei meeting, la Wanda Diamond League e la World Athletics continuano a impegnarsi per la stagione 2020. L’obiettivo è garantire che gli atleti possano competere al più alto livello possibile quest’anno e che i fan possano vedere le loro star preferite in azione, qualora la situazione sanitaria globale lo consenta. Stiamo lavorando intensamente con tutte le parti interessate (atleti, manager, emittenti, sponsor, autorità locali e federazioni) per sviluppare un nuovo calendario per la stagione, al servizio di atleti e tifosi”.