Juventus
Catherine Ivill/Getty Images

Per qualche istante si è pensato che i recuperi della 26ª giornata di Serie A, in programma tra oggi e domani, non si sarebbero giocati. La telefonata del ministro Spadafora alle 12.15 aveva bloccato Parma-Spal, rinviando il calcio d’inizio fissato alle 12.30.

Panico e incredulità, fino alla decisione finale della Lega Calcio, che ha dato il via libera alla disputa della gara del Tardini e di tutti gli altri recuperi della 26ª giornata. Resta quindi invariato il programma, che riportiamo qui sotto:

Domenica 8 marzo

Milan-Genoa (ore 15, DAZN)

Sampdoria-Verona (ore 15, Sky)

Udinese-Fiorentina (ore 18, Sky)

Juventus-Inter (ore 20:45, Sky)

Lunedì 9 marzo

Sassuolo-Brescia (ore 18:30, Sky)