Jonathas de Jesus
Epsilon/Getty Images

Se nella Liga è il Valencia a dover fare i conti con il Coronavirus, nella Segunda Division spagnola il primo contagio è quello di Jonathas de Jesus, giocatore dell’Elche. A rivelarlo è lo stesso calciatore nel corso di una diretta Instagram, condivisa poi sui propri canali anche dalla stessa società spagnola, che in un primo momento non aveva pubblicato le generalità del giocatore contagiato. Jonathas ha un trascorso anche in Italia, avendoci giocato dal 2011 al 2014 con le maglie di Brescia, Pescara, Torino e Latina.