Giuseppe Conte
Foto Getty / Vittorio Zunino Celotto

Il Decreto del Governo contro il Coronavirus è finalmente ufficiale: scuole e atenei chiusi fino al 15 marzo, niente eventi sportivi con pubblico e tante misure da seguire per evitare il diffondersi del virus.

Juventus
Catherine Ivill/Getty Images

Il premier Conte è poi intervenuto in diretta su Facebook per chiamare a raccolta l’Italia intera, soffermandosi anche sulle manifestazioni sportive: “siamo sulla stessa barca, chi ha il timone ha il dovere di indicare la rotta, dobbiamo fare uno sforzo in più, dobbiamo farlo insieme. Questa sfida va vinta con l’impegno di tutti. L’Italia tutta è chiamata a fare la propria parte. Abbiamo sempre agito secondo le indicazioni del comitato scientifico secondo la trasparenza. Non si svolgeranno manifestazioni sportive con la presenza del pubblico in modo da prevenire ulteriori occasioni di contagio“.