Bebe Vio
Foto Getty / Paolo Bruno

Nella giornata di ieri il Cio ha preso la propria decisione in merito ai Giochi Olimpici, rinviando ufficialmente le Olimpiadi di Tokyo 2020 al prossimo anno. Una decisione sofferta, ma chiaramente necessaria vista la situazione Coronavirus in tutto il mondo e le continue richieste da gran parte delle nazioni partecipanti di posticipare l’evento.

Bebe Vio ha commentato così la notizia: aggiorniamo il countdown: da oggi mancano 520 giorni alle Paralimpiadi di Tokyo. Le abbiamo sognate per così tanto… e poi all’improvviso i giorni e le ore di allenamento si resettano. Ora dovremo ripartire e riprogrammare tutto. Sono triste, certo, ma è giusto così”.