Milano Coronavirus
Foto Getty / Vittorio Zunino Celotto

Le misure restrittive per il contenimento del Coronavirus potrebbero essere estese fino al 31 luglio, ma tramite più proroghe di 30 giorni ciascuna. E’ questo uno dei temi del nuovo Decreto Legge che il Consiglio dei Ministri sta valutando attentamente, un documento di 5 articoli che verrà poi inviato alle Camere.

Polizia
Emanuele Cremaschi/Getty Images

Queste le prime indiscrezioni relative al DL: “Le varie misure possono essere adottate per periodi predeterminati, ciascuno di durata non superiore a trenta giorni, reiterabili e modificabili anche più volte fino al 31 luglio 2020 e con possibilità di modularne l’applicazione in aumento ovvero in diminuzione secondo l’andamento epidemiologico del predetto virus“. Inoltre, tra i punti del DL vi è anche l’inasprimento delle sanzioni per chi non rispetta le misure di contenimento contro il Coronavirus, i trasgressori verranno “puniti con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 500 a euro 4.000“.