Coronavirus – La solidarietà di Nicolò Melli: il cestista dei Pelicans aiuta gli ospedali dell’Emilia Romagna

Nicolò Melli aiuta gli ospedali dell'Emilia Romagna nella lotta al Coronavirus: il cestista dei Pelicans protagonista di una cospicua donazione

Nicolò Melli scende in campo nella partita contro il Coronavirus ed è subito decisivo. Il cestista azzurro, passato in estate ai New Orleans Pelicans, ha deciso di donare una cospicua somma di denaro agli ospedali dell’Emilia Romagna, precisamente di Reggio Emilia, Guastalla e Scandiano. Fausto Nicolini, direttore generale AUSL Reggio Emilia, ha ringraziato così Nicolò Melli: “un contributo generoso in termini di aiuto concreto e di valenza simbolica, in quanto proviene da un giovane campione che associa a spiccate qualità sportive una grande sensibilità, divenendo esempio positivo per le giovani e giovanissime generazioni. Destineremo la somma all’acquisto di tecnologia, strumentazione e dispositivi medici utili a integrare le nostre dotazioni. Bravo Nicolò, sei un campione in tutti i sensi”.