Steve Ballmer
Foto Getty / Ethan Miller

Steve Ballmer non bada a spese in questo periodo. Dopo aver acquistato il nuovo palazzetto dei Los Angeles Clippers per 400 milioni, il proprietario della franchigia losangelina ha deciso di donare 25 milioni di dollari per supportare la lotta al Coronavirus. La cifra sarà così distribuita: 15 milioni andranno in aiuto delle zone di Seattle, Michigan e Los Angeles, mentre gli altri 10 milioni verranno destinati alla facoltà di medicina dell’Università di Washington per lo sviluppo di un possibile vaccino.