Lucia Bosè
Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Una botta tremenda per il mondo dello spettacolo, si è spenta infatti nella giornata di oggi Lucia Bosé, grandissima attrice italiana e madre di Miguel, che ne ha annunciato la scomparsa sui social: “dov’è ora sta meglio di noi“.

Lucia Bosè
Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Fatale per la Diva dai capelli blu il contagio da Coronavirus, che l’ha stroncata all’età di 89 anni presso l’ospedale di Segovia, dove è spirata senza nessuno accanto. Una morte dolorosa, che chiude un’esistenza vissuta sempre con il sorriso sulle labbra, figlio di una passione smisurata per tutto ciò a cui si è dedicata. Insieme a Sophia Loren e Gina Lollobrigida si era conquistata l’appellativo di ‘maggiorata’ in giovinezza, un complimento che oggi suona come un termine superato. Scoperta da Luchino Visconti dietro il bancone di una pasticceria, Lucia Bosé è stata Miss Italia nel 1947 ed è divenuta famosa con le commedie rosa di Luciano Emmer (Parigi è sempre Parigi, Le ragazze di piazza di Spagna).