Szczesny
Alessandro Sabattini/Getty Images

L’Italia la conosce bene, dal momento che ci vive ormai dal 2015. Wojciech Szczesny ha voluto per questo motivo mandare un messaggio di speranza all’intero Paese, facendo forza a tutte quelle persone che si trovano a combattere con il Coronavirus.

Szczesny
Marco Luzzani/Getty Images

Parole forti ed emozionanti, che il polacco ha affidato ai propri canali social: “mentre continuiamo a preoccuparci delle nostre famiglie e dei nostri cari, pregando che non vengano colpiti dal virus, continuiamo a chiederci come e perché ciò è accaduto. Domande a cui potremmo non trovare mai risposte. In che modo tutto quello che sta succedendo influirà sulla nostra società? Le cose torneranno alla normalità? Uno potrebbe considerarsi sfortunato ad essere in Italia in questo momento, il paese più colpito dal virus. Ma non sono d’accordo. Mi sento fortunato qui perché so che questo è un paese che batterà questo virus con unità e passione, doti per le quali gli italiani sono famosi. I bambini di tutto il mondo studieranno l’incredibile storia dell’Italia. Impareranno a conoscere la sua arte meravigliosa, la sua architettura unica, la moda, il cibo delizioso. Da nessuna parte nei libri di storia troverai nulla sul Covid-19. Perché l’Italia è più grande, migliore e più forte di questo virus. Resta forte Italia, andrà tutto bene!”.