garay
Eric Alonso - foto Getty

Il Coronavirus sbarca purtroppo anche nella Liga spagnola. E’ arrivata oggi la notizia del primo contagiato in casa Valencia, proprio il club che ha giocato a porte chiuse contro l’Atalanta nell’ultimo turno di Champions League. Il contagiato è però Ezequiel Garay, calciatore argentino che essendo infortunato non è sceso in campo contro gli atalantini. “Sto bene, inizio periodo di isolamento“, ha dichiarato Garay, il quale adesso dovrà curarsi attentamente e non vedere altre persone come da protocollo contro il Coronavirus.