LeBron James
Foto Getty / Matthew Stockman

Nelle ultime ore l’NBA ha registrato 4 nuovi casi di Coronavirus nello spogliatoio dei Brooklyn Nets: uno dei giocatori a risultare positivi è stato Kevin Durant, a riposo per infortunio. Il virus non risparmia nessuno dunque, nemmeno chi non gioca da tempo. Il pensiero va dunque, soprattutto, a chi invece di recente è sceso in campo, proprio contro i Nets. L’ultima squadra ad aver affrontato la franchigia di Brooklyn sono stati i Los Angeles Lakers di LeBron James che nelle prossime ore si sottoporranno a tampone per verificare l’eventuale presenza di casi. L’NBA resta col fiato sospeso…