Coronavirus – Kwatinetz e Ice Cube pensano ad un reality show sui giocatori NBA con partite 3×3

Jeff Kwatinetz e Ice Cube, fondatori della BIG3, vorrebbero creare un reality durante la pausa NBA causata dal Coronavirus: presenti giocatori della lega in attività e partite 3x3

L’NBA è ferma a causa del Coronavirus? Nessun problema: Jeff Kwatinetz e Ice Cube sono pronti a creare un reality show sul basket in attesa che il campionato ricominci. Lo show avrebbe come protagonisti giocatori NBA, ospitati in una casa, con tanto di telecamere, come nei principali reality. Verrebbero organizzate partite 3×3 ad eliminazione diretta, il tutto rispettando ovviamente le norme legate alla prevenzione da Coronavirus.

Queste le parole di Kwatinetz rilasciate a Yahoo Sports: “faremo di tutto per proteggere i giocatori, e questo attraverso test e una quarantena adeguata. Io e Ice Cube pensiamo di poter dare un po’ di sano intrattenimento legato al basket, per aiutare ad uscire da questa pandemia. Cube ed io abbiamo lavorato nel mondo dell’intrattenimento per 30 anni. È il nostro lavoro“.