Coronavirus – La Juventus rimborserà i biglietti della partita contro l’Inter giocata a porte chiuse

La Juventus ha deciso di rimborsare i biglietti venduti per la partita contro l'Inter dello scorso 8 marzo, giocata successivamente a porte chiuse a causa del Coronavirus

La Juventus ha annunciato, attraverso un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito, il rimborso dei biglietti della partita contro l’Inter, giocata lo scorso 8 marzo a porte chiuse a causa dell’emergenza Coronavirus.

Nel comunicato ufficiale si legge: “vista l’assoluta peculiarità del contesto nazionale, Juventus F.C. ha deciso, in eccezionale deroga alla recente normativa applicabile, nonché alle condizioni contrattuali attualmente in vigore, di rimborsare il prezzo del biglietto singolo acquistato e pagato dai tifosi attraverso i canali di vendita ufficiali per la partita“.