Il tennista francese Lucas Pouille ci ha visto lungo. Prima che Macron decretasse lo stop totale di tutte le attività e l’isolamento a casa di tutti i francesi, il tennista ha ben pensato di affittare una villa in Costa Azzurra nella quale andare con familiari, amici ed anche un tennista professionista.

Si tratta di Gregoire Barrere, numero 95 della classifica ATP attualmente congelata. Ovviamente all’interno della villa affittata con lungimiranza da Pouille, c’è un campo da tennis sul quale i due si possono regolarmente allenare, per non perdere lo stato di forma acquisito in questo inizio di 2020, anche se a dire il vero di Pouille per ora non c’è stata traccia a causa di un problema al polso. “Ho avuto fiuto”, ha raccontato il tennista a Franceinfo, svelando come con Barrere “ci stiamo allenando per non perdere le sensazioni e facciamo lavoro fisico per restare in forma”. Insomma, una gran bella idea con la quale i due possono continuare ad allenarsi nonostante l’isolamento casalingo.