Raccolta fondi Inter Coronavirus

L’Inter continua ad essere una delle società più attive nella lotta al Coronavirus. I nerazzurri sono scesi in prima linea fin dalle fasi iniziali dell’epidemia in Italia e nel corso del tempo hanno effettuato importanti donazioni. L’ultima arriva grazie alla campagna globale di crowfunding #TogheterAsAteam che ha visto impegnati società, giocatori e tifosi nerazzurri. Sono stati raccolti 108.000 euro dai sostenitori, 500.000 da giocatori staf e dipendenti, e 50.000 euro dalla Fondazione Pupi: un totale di 658.000 euro destinati al Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche dell’ospedale Luigi Sacco di Milano.