Giuseppe Conte
Foto Getty / Vittorio Zunino Celotto

Giocare a porte chiuse o rinviare le partite sarà compito della Lega Calcio da adesso in poi, lo ha stabilito il premier Giuseppe Conte nel corso di una riunione avvenuta questa mattina con i capi delegazione della maggioranza e i capigruppo di tutti i partiti.

Queste le sue parole: “la nostra attenzione è massima, non possiamo prendere decisioni avventate perché incidono sullo stile di vita degli italiani. Il contagio potrebbe anche estendersi e, al momento, non è dato sapere quando raggiungeremo il picco. Il calcio? Sarà la Lega Calcio a decidere se giocare a porte chiuse o rinviare le partite“.