Arturo Vidal e Alexis Sanchez
Foto Getty / Ian Walton

Non facciamo alcuna distinzione circa la professione delle persone perché nessuno è immune da questo virus“, con queste parole il ministro della Sanità cilena, Jaime Manalich, ha annunciato che Arturo Vidal e Alexis Sanchez verranno posti in quarantena preventiva. I due calciatori, rispettivamente del Barcellona e dell’Inter, provengono da Spagna e Italia, nazioni con un alto numero di contagi da Coronavirus. Vidal e Sanchez si sono recati in Cile in vista delle partite che dovranno giocare con la nazionale contro Uruguay (26 marzo) e Colombia (31 marzo).