Wu Lei Espanyol
Foto Getty / Juan Manuel Serrano Arce

Il Coronavirus continua ad espandersi in tutta Europa. Particolarmente critica la situazione in Spagna che, con oltre 11.000 contagi e più di 500 morti risulta la seconda nazione europea più colpita dopo l’Italia. Ovviamente, anche lo sport iberico è stato costretto a fermarsi per impedire il diffondersi del virus. Misure che però, nonostante tutti gli accorgimenti utili, in alcuni casi non sono riuscite a prevenire l’aumento dei contagi. Gli ultimi sei casi arrivano dalla Liga, massimo campionato di calcio spagnolo. L’Espanyol ha infatti comunicato che 6 membri della prima squadra tra giocatori e staff tecnico sono risultati positivi al tampone per il coronavirus effettuati nelle ultime ore: le 6 persone mostrano sintomi lievi e stanno rispettando le indicazioni mediche.