Brescia logo simbolo

L’emergenza Coronavirus ha costretto le popolazioni di tutto il mondo a rinchiudersi in casa: gli italiani stanno affrontando un lungo periodo di quarantena, per provare a ridurre il contagio e sconfiggere il Covid-19.

Intanto, ogni giorno, spuntano nuovi casi positivi, tra i quali anche persone del mondo dello sport: oggi è toccato a due dipendenti del Brescia Calcio, che ha dunque deciso di chiudere la sede che “sarà sottoposta a bonifica e sanificazione e gli uffici rimarranno chiusi fino al giorno 28 marzo compreso dopo la positività al Covid-19 di due dipendenti prestanti funzioni di ufficio“.