Simone Inzaghi
Foto Getty / Marco Rosi

Prima il rompete le righe per qualche giorno, poi la nota con cui si anticipava la ripresa degli allenamenti al 23 marzo. La Lazio adesso ha cambiato nuovamente idea, rinviando a data da destinarsi il ritorno in campo dei giocatori.

La situazione relativa al Coronavirus è troppo emergenziale per poter rischiare, così il club biancoceleste ha diramato oggi un comunicato per rendere nota la propria decisione: “La ripresa degli allenamenti, precedentemente fissata per lunedì 23 marzo, è stata infatti posticipata a data da destinarsi“.