thiem
Quinn Rooney/Getty Images

Il Coronavirus sta cambiando le vite di tutti noi ed al contempo sta modificando anche la programmazione in ambito tennistico. ATP e WTA si sono giustamente adeguate alle disposizioni per evitare il contagio nelle zone colpite dal Coronavirus e nelle ultime ore è stata ufficializzata la decisione di annullare il Master 1000 di Indian Wells.

In questo momento di forte instabilità, sono molteplici i quesiti che ci si pone. Innanzi tutto anche il torneo di Miami è a serio rischio, dato che anche suddetta zona è stata colpita dal Coronavirus e potrebbe adottare le medesime misure di Indian Wells. I quesiti riguardano però anche la classifica ATP. In occasione di Indian Wells ad esempio, Thiem difende 1000 punti del successo dello scorso anno, cosa fare con la classifica? L’ipotesi più plausibile sembrerebbe essere “congelarla” sino ad una normalizzazione del calendario ATP. Si tratta al momento solo di un’ipotesi, ma se gli annullamenti dovessero proseguire, sembra essere l’unica strada percorribile.