Coronavirus – Il circuito del Mugello regala le proprie attrezzature mediche agli ospedali della Toscana

Il Centro Medico dell'Autodromo del Mugello ha deciso di mettere a disposizione della Sanità della Regione Toscana le proprie attrezzature mediche per la lotta al Coronavirus

Un nuovo contributo solidale nella lotta contro il Coronavirus arriva dal mondo dello sport. Il Centro Medico dell’Autodromo del Mugello ha infatti deciso di mettere a disposizione della Sanità della Regione Toscana le proprie attrezzature mediche. In un Tweet pubblicato sul profilo ufficiale si legge: “strumenti per la rianimazione del circuito Mugello sono stati messi a disponibile per l’emergenza Covid 19. I materiali, già presenti presso il Centro Medico del circuito, sono stati consegnati nei giorni scorsi a supporto della Regione Toscana per il policlinico Careggi e l’ospedale Borgo S. Lorenzo“.