Roman Abramovic
Foto Getty / Paul Gilham

Il Coronavirus fa paura anche all’Inghilterra. Nel Regno Unito l’emergenza legata al Covid-19 sta mettendo a dura prova la sanità britannica e anche il mondo dello sport ha deciso di scendere in campo con importanti gesti di solidarietà. Il Chelsea ad esempio, ha deciso di mettere a disposizione del National Health Service il Millennium Hotel a Stamford Bridge. L’albergo offrirà un alloggio gratutito (interamente pagato dal patron Roman Abramovic) a tutti i medici e al personale sanitario che, per svariati motivi, ne avrà bisogno, evitando dunque lunghi viaggi per tornare a casa o di trovare una sistemazione d’emergenza.