Coronavirus mascherine
Foto Getty / Marco Di Lauro

Il Coronavirus ha stravolto la tranquillità della vita quotidiana in tutto il mondo e con essa anche il regolare svolgimento delle attività sportive. Luoghi di aggregazione e dunque fonti di incredibile contagio, le partite sono state sospese, rinviate o giocate a porte chiuse. Un danno d’immagine ed economico importante. Ma proprio dal mondo del calcio arriva una bella iniziativa che ha coinvolto l’A.S. Roma. La società capitolina è scesa in prima linea nella lotta al Coronavirus, donando migliaia di mascherine all’ospedale Spallanzani di Roma che, fin dall’inizio dell’epidemia in Italia, è stato uno dei centri maggiormente impegnati nella cura e nello studio della malattia.