Coronavirus Calcio
Foto Getty / Alessandro Sabattini

A differenza degli altri maggiori campionati europei, la Bundesliga ha deciso inizalmente di non fermarsi. La situazione legata al Coronavirus non ha ancora raggiunto i livelli d’emergenza presenti in Italia, Spagna o Francia, e il calcio tedesco ha deciso di confermare la 26ª Giornata di campionato, da disputare perà a porte chiuse.

Nelle ultime ore però è venuto fuori un possibile caso di positività al Covid-19: l’allenatore del Paderborn, Steffen Baumgart, si è sottoposto al test del tampone, risultando però negativo. La Bundesliga ha deciso dunque per una rapida marcia indietro, sospendendo la 26ª Giornata. Lunedì prevista una riunione per deliberare sulla sospensione del calcio tedesco fino al 2 aprile