Coronavirus – In Bundesliga pronti a chiedere il taglio degli stipendi ai calciatori

Alcuni club di Bundesliga sarebbero pronti a chiedere un taglio degli stipendi ai propri calciatori a seconda di come si svilupperà la crisi del Coronavirus

Il Werder Brema ha lanciato la proposta, alcuni club della Bundesliga sarebbero pronti a seguirla: a seconda di come si svilupperà la crisi dovuta all’epidemia di Coronavirus, i club tedeschi potrebbero chiedere un taglio degli stipendi ai propri calciatori. Il direttore generale Klaus Filbry ha spiegato al Weser-Kurier: “se non si può più giocare, è sicuramente un argomento. Ma dobbiamo aspettare come si sviluppa la situazione. Se la stagione può essere giocata fino alla fine, con o senza i tifosi, la situazione può anche allentarsi di nuovo“.