Coronavirus
Foto Getty / Emanuele Cremaschi

In Italia si era accesa una flebile fiammella di speranza legata al raggiungimento del picco dei contagi, registrato presumibilmente nella giornata di sabato scorso. Nei giorni successivi, un calo dei contagi aveva fatto ben sperare, ma i dati odierni tornano ad essere allarmanti. Il bollettino della protezione civile rende noto un aumento dei contagi che nelle ultime 24 ore hanno toccato le 6153 unità, sfiorando i dati di sabato. I morti sono stati 662 e i guariti 999.

Il bilancio aggiornato a giovedì 26 marzo in Italia:

  • 80.593 contagiati
  • 8.165 morti
  • 10.361 guariti

Le persone attualmente ammalate, sono 62.013, così suddivise:

  • 24.753 ricoverate in ospedale 
  • 3.612 ricoverate in terapia intensiva (6% del totale)
  • 33.648 in isolamento domiciliare

Ecco intanto tutti i dati Regione per Regione aggiornati ad oggi:

Tabella regionale Coronavirus 26 marzo