Coronavirus Tokyo 2020
Tomohiro Ohsumi/Getty Images

Difficilmente le Olimpiadi di Tokyo 2020 si disputeranno questa estate, tutti gli elementi portano a credere che alla fine il CIO deciderà per lo slittamento, a causa dell’emergenza Coronavirus.

Simon Biles
Laurence Griffiths/Getty Images

Gli Stati Uniti sono scesi in campo per esprimere il proprio appoggio al rinvio dei Giochi, il 65% degli atleti americani infatti ha chiesto che le Olimpiadi vengano spostate. Su circa 4000 atleti interpellati dal comitato olimpico statunitense, più di 1780 hanno risposto al sondaggio con il 68% che ha detto sì allo spostamento. Il 65% degli atleti ha sottolineato come le misure restrittive hanno condizionato i propri allenamenti, mentre il 25% ha addirittura reso noto di non potersi allenare affatto in vista dei Giochi. Questa la nota del comitato americano: “è più chiaro che mai che la via del rinvio è la più propizia. Incoraggiamo il Cio a prendere tutte le misure necessarie perché i Giochi si possano disputate in condizioni sicure ed eque per tutti i partecipanti“.