Justin Sullivan/Getty Images

Non solo la scienza, anche la tecnologia si adopera per combattere il Coronavirus. E’ notizia delle ultime ore quella che riguarda la creazione di una app che ha la facoltà di tracciare i movimenti delle persone positive, riducendo dunque al minimo il rischio di contagio.

Attrezzature mediche Coronavirus MugelloLo ha rivelato al Corriere della Sera il dottor Foresti, CEO del Centro Medico Sant’Agostino: “abbiamo sviluppato una app da scaricare sui cellulari che permette di tracciare i movimenti delle persone positive al Coronavirus, di avvertire chi è entrato in contatto con loro ed è a rischio contagio e di individuare sul nascere possibili focolai. Siamo pronti a metterla a disposizione delle autorità“. Questa applicazione verrà analizzata dal Governo nei prossimi 3 giorni tra le misure di contenimento del Coronavirus e, va sottolineato, i dati sensibili rimarranno riservati.