serena williams
Abbie Parr/Getty Images

L’emergenza Coronavirus ha fermato il mondo intero dello sport: tantissimi sono i campioni che hanno deciso di rinchiudersi in casa per prevenzione in questo periodo di pandemia, per mettere al sicuro loro stessi e i loro cari.

L’arrivo del virus anche negli Stati Uniti adesso preoccupa Serena Williams che ha deciso di chiudersi in quarantena: “trascorrerò le prossime 6 settimane in solitudine. Facendo la moglie e la mamma. Cucinando. Pulendo. Facendo pulizie di primavera, maschere per il viso, tutorial per il trucco. Vi farò sapere come va… State al sicuro tutti. Questa è una cosa seria”, ha fatto sapere la tennista statunitense.