coronavirus
Tracey Nearmy/Getty Images

L’emergenza Coronavirus ha costretto tutti gli italiani a rinchiudersi in casa per una quarantena preventiva che dovrebbe aiutare il paese ad uscire il prima possibile da questo stato di allerta e a combattere il virus.

Nonostante ciò, però, la giornata di oggi è la più drammatica per l’epidemia in atto in Italia, con 250 morti: il dato è stato comunicato dal capo della protezione civile, Angelo Borrelli, nel consueto aggiornamento quotidiano del bollettino sull’emergenza. Il totale dei vittime è salito così a 1.266 morti in 3 settimane esatte dall’inizio dell’epidemia.

Anche il numero dei nuovi contagiati è altissimo: 2.116 nelle ultime 24 ore. Il totale dei contagiati dal 21 Febbraio è salito a 17.660, mentre il numero delle persone attualmente ammalate è di 14.955.

coronavirus-tabella-protezione-civile-13-marzo