fognini bolelli
Paul Kane - foto Getty

L’Italia ha staccato il pass per le Finals di Coppa Davis, per il secondo anno consecutivo dopo il cambio del format della competizione. Gli azzurri saranno dunque a Madrid, dopo aver dominato letteralmente nel playoff contro la Corea del Sud. Neanche un set perso nei 3 match che sono serviti agli azzurri per sconfiggere gli avversari in quel di Cagliari, in uno scenario molto quieto a causa dell’allarme Coronavirus che ha fatto sì che sugli spalti non ci siano stati i tifosi italiani.

barazzutti
Alex Pantling – foto Getty

Quest’oggi, dopo i due singolari vinti ieri da Mager e Fognini, è stata la volta del doppio. Fognini e Bolelli hanno vinto in due set contro la coppia sudcoreana Nam-Song, un duo ben amalgamato che ha messo in mostra ottime cose, ma non è riuscito a far male agli azzurri. Un 6-3 6-1 netto col quale la coppia Fognini-Bolelli ha blindato la qualificazione alle Finals di Madrid. Grandi azzurri dunque, senza neanche un patema hanno sconfitto la Corea del Sud anche senza l’apporto di Berrettini.