pittin
Millo Moravski/Agence Zoom/Getty Images

Jarl Riiber ha totalizzato il punteggio più alto al termine della prima manche della Gundersen di scena sul trampolino HS134 di Oslo, ultima tappa della Cdm. Il norvegese, che già si è assicurato la sfera di cristallo per il secondo anno consecutivo, ha superato il giapponese Ryota Yamamoto, il quale partirà nel fondo con un distacco pari a 41 secondi.

Terzo invece lo scandinavo Simen Tiller con un gap superiore al minuto. Alessandro Pittin non è riuscito ad andare oltre la 36ª posizione con un punteggio pari a 90.6, facendo comunque meglio del compagno di squadra Samuel Costa, 40° e staccato di quattro minuti dal leader. Alle 14,20 il via alla manche sugli sci di 10 km.