claudia lai nainggolan

Il Coronavirus ha bloccato l’Italia intera, dichiarata tutta zona rossa, con un nuovo decreto che mette dei paletti ben chiari. Le persone positive al virus aumentano, così come anche i casi di guarigione, fortunatamente, ma tantissimi sono gli abitanti in condizioni delicate di salute che non nascondono la loro preoccupazione.

Claudia Lai, moglie di Radja Nainggolan, ha pubblicato sui social il suo stato d’animo, raccontando come sta vivendo questa situazione: “grande solidarietà a tutti i medici e a tutti gli operatori di area oncologica che, al fianco di tutti gli operatori sanitari, stanno affrontando o si preparano ad affrontare l’emergenza sanitaria causata dal coronavirus. Il momento è difficile per noi pazienti oncologici e non solo. A oggi mi ritrovo a non trovare farmaci importanti per le mie cure e come me chissà quante persone si trovano nella medesima situazione. È inevitabile contrarre qualsiasi tipo di malattia poiché abbiamo difese immunitarie pari a zero. A me me pare de sogna… #iorestoacasa #codiv19 #chefinefaremo #demmerda ?“.

claudia lai