cristina chirichella
Takashi Aoyama/Getty Images

L’anno sportivo 2020 sarà sicuramente segnato e rovinato dall’emergenza Coronavirus. Sono a rischio anche le Olimpiadi di Tokyo 2020, in programma per luglio-agosto e gli sportivi si dividono, tra chi pensa sia giusto rimandarle e chi invece vuole disputarle a tutti i costi.

cristina chirichella
Buda Mendes/Getty Images

Tra coloro che credono sia meglio rinviare la prossima rassegna a cinque cerchi c’è Cristina Chirichella:sicuramente le Olimpiadi è un evento mondiale che al quale tutti gli sportivi vogliono partecipare, ma adesso bisogna pensare prima alla salute, perchè fare un’olimpiade nella quale gli atleti non riescono a prepararsi al meglo e con l’idea che sta succedendo qualcosa di brutto in tutto il mondo non è il clima migliore. L’idea di spostarla, sarebbe, ad adesso, una delle migliori, ma speriamo che la situazione migliori“, ha affermato la pallavolista azzurra alla ‘rosea’.

Dalla sua abitazione, Cristina Chirichella ha poi raccontato la sua quarantena: “in cucina mi diverto, ma mi diverto a fare ricette sane, cerco di mangiare sano e non esagerare, perchè l’attivitià fisica non è nemmeno la metà di quella che facevo prima, ci alleniamo in casa ma l’attività è ridotta, proviamo a far qualcosa“.