bernie ecclestone
Mark Thompson/Getty Images

L’accordo tra Fia e Ferrari sulla power unit del team del Cavallino fa ancora discutere. Dopo la lettera dei 7 team alla FIA per chiedere spiegazioni riguardo l’accordo, adesso è Bernie Ecclestone ad attirare l’attenzione. L’ex patron del Circus, infatti, ci è andato giù pesante: “i team devono fare causa alla FIA. Si tratta di milioni di dollari, che penso abbiano diritto di avere. Perché se la Ferrari era pulita e innocente ha chiuso un accordo con Jean Todt? Per me sembra proprio una confessione”, ha dichiarato a F1-Insider.

bernie ecclestone
Mark Thompson/Getty Images

Ci sono sempre stati degli incendi, che ho dovuto spegnere come un pompiere. Ai miei tempi tuttavia era sempre possibile trovare un punto d’incontro tra i team, la FIA e me. Ma ora è troppo tardi“, ha concluso.