vincenzo nibali
Bryn Lennon/Getty Images

Buona anche la seconda per Vincenzo Nibali alla Volta ao Algarve, lo Squalo brilla anche nella tappa numero 2, chiudendo ottavo a otto secondi da uno splendido Remco Evenepoel.

vincenzo nibaliUn risultato esaltante per il corridore della Trek-Segafredo, abbastanza soddisfatto al termine della frazione di ieri: “potevo fare anche qualcosa meglio, ma sono rimasto chiuso nello sprint finale. Le sensazioni sono buone, certo rispetto a chi ha già corso manca un po’ di ritmo, di esplosività. Ma al Teide tutto il gruppo ha lavorato al meglio, come dimostrano la vittoria di Ciccone al Laigueglia e qui Mollema, che è arrivato con me. Pure mio fratello Antonio si è ben difeso. Pensavo che questa salita finale fosse un po’ più dura, l’andatura era piuttosto alta da quando negli ultimi 30 km ha preso in mano la situazione la Uae-Emirates. Eravamo tutti in fila. Partire bene non è mai semplice, perciò sono abbastanza contento. Quanto a Evenepoel, devo dire che mi impressiona“.

Valuta questo articolo

Rating: 4.7/5. From 3 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE