tiro a segno

Parte bene la trasferta azzurra ai Campionati Europei di Wroclaw: in gara oggi gli atleti di pistola che si sono messi alla prova nella mixed team, specialità nella quale i giovanissimi Brunella Aria (Torino) e Matteo Mastrovalerio (Torino) hanno conquistato la medaglia d’argento. Nel match finale sono stati battuti dai rappresentanti della squadra russa Daria Sirotkina e Kirill Mikhailiut con il punteggio di 17 a 13.

Bene anche la squadra di carabina juniores femminile che ha visto protagonista Sofia Ceccarello (Ravenna): dopo una brillante prestazione in qualificazione, Sofia ha disputato la finale chiudendo al 4° posto. La competizione è stata vinta dalla polacca Aleksandra Szutko (248.8) che si è piazzata davanti alla francese Jade Bordet (248.0) e all’ungherese Eszter Meszaros.

RISULTATI
CARABINA 10 METRI JUNIORES DONNE

1. Szutko Aleksandra (POL) 248.8; 2. Bordet Jade (FRA) 248.0; 3. Meszaros Eszter (HUN); 4. Ceccarello Sofia (ITA); 35. Benetti Sofia (ITA) 618.5; 38. Mainetti Giulia (ITA) 618.0.