Naomi Osaka
Foto Getty / Cameron Spencer

Dal campo da tennis allo streaming online. Naomi Osaka è pronta a debuttare su Netflix in qualità di protagonista di una docu-serie racconterà il suo trionfo agli US Open del 2018, i retroscena legati al circuito WTA, la sua preparazione verso le Olimpiadi di Tokyo 2020 e i suoi legami culturali con il Giappone, suo Paese d’origine. La docu-serie verrà diretta da Garrett Bradley, autore del cortometraggio ‘Alone’, realizzato in collaborazione con il New York Times e candidato agli Oscar.

Poter raccontare la mia storia e far entrare le persone nel vivo del mio percorso, lavorare con un team che mi capisce davvero, è stata un’esperienza gratificante. – ha dichiarato Naomi Osaka – Non sembrerà un documentario sportivo tradizionale e sono davvero entusiasta di condividerlo con tutti“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE