fonseca

Una serata amarissima per la Roma, sconfitta senza appello dal Sassuolo nell’anticipo della ventiduesima giornata del campionato di Serie A.

sassuolo-romaUn 4-2 sonoro quello incassato dai giallorossi, che ha mandato su tutte le furie Fonseca nel post gara ai microfoni di DAZN: “questa era una partita difficile. Sapevamo che se avessimo lasciato giocare il Sassuolo ci avrebbe fatto male. Non mi aspettavo certamente che ogni attacco si trasformasse in un gol. Florenzi? Non abbiamo sentito il peso del calciomercato. Con 45 minuti così è difficile spiegare una partita. Quando abbiamo iniziato a pressare più alto abbiamo lasciato spazio al Sassuolo. Devo dire che non è per l’arbitro che abbiamo perso, siamo noi i responsabili, però non capisco come mai così tanti cartellini per la Roma. Dzeko a fine partita mi ha detto che non c’era bisogno di parlare con l’arbitro, non era un momento per essere arrabbiato con l’arbitro. Se una squadra gioca come abbiamo fatto noi con la Lazio e la settimana giochiamo in questo modo è un problema mentale“.