lebron james
Katelyn Mulcahy/Getty Images

Con l’NBA lo spettacolo è sempre assicurato: tante le partite nella notte che hanno intrattenuto gli appassionati della palla a spicchi americana. Vittoria per gli Indiana Pacers, che hanno avuto la meglio sui Charlotte Hornets per 119-80 trascinati dai 21 punti e 15 rimbalzi di Sabonis.

Niente da fare invece per i Toronto Raptors, che hanno ceduto davanti al loro pubblico ai Milwaukee Bucks per 97-108. Ai padroni di casa non sono bastati i 22 punti di Siakam, mentre i Bucks sono stati trascinati al successo dai 22 punti di Middleton e dai 18 punti e 17 rimbalzi di Antetokounmpo .

Bene gli Oklahoma City Thunder che hanno portato a casa un’importante vittoria sui Chicago Bulls per 122-124 trascinati da un ottimo Gallinari, a referto con 24 punti. Ai Bulls non sono bastati invece i 41 punti di LaVine e i 35 di White.

Sorridono i Denver Nuggets, che hanno avuto la meglio sui Detroit Pistons per 115-98, così come anche i Los Angeles Lakers che hanno trionfato sui New Orleans Pelicans per 118-109 grazie ad un pazzesco LeBron James, a referto con 40 punti. Ai Pelicans non è bastato Ingram, con i suoi 34 punti. 11 invece i punti di Melli.

Amaro ko per i Portland Trail Blazers, che si sono arresi ai Boston Celtics per 106-118, mentre i Sacramento Kings hanno avuto la meglio sui Golden State Warriors col punteggio di 94-122.